Home sitemap Site Map Contatto
 
 
 
                       
 
 
 
 
Testamento
Condominio
SocietÓ
Matrimonio
Obbligazioni
Famiglia
Locazione
Successione
Casa
Lavoro
Marchi e Brevetti
Contratti
ProprietÓ
Immigrazione
ResponsabilitÓ
Reati
Persone
Minori
Consulenza
Fallimento
Consumatori
Navigazione
Ambiente
Internazionale
Diritto sportivo
Banche
Crediti
Edilizia
Assicurazioni
Diritto sanitario
Il Diritto militare
Informatica
Amministrativo
Processo
Stradale
Tributi
 
 
 
 
 
Chiedi una consulenza legale su <?=$nome_categoria[0];?>
Matrimonio
Comunione convenzionale
Comunione legale
Divorzio
Fondo patrimoniale
Leggi
Separazione
Separazione dei beni
 
 
 
Chiedi all'Avvocato
   

Separazione dei beni

Art. 215 Separazione dei beni

I coniugi possono convenire che ciascuno di essi conservi la titolaritÓ esclusiva dei beni acquistati durante il matrimonio.

Massima della Cassazione

Separazione dei beni
Il secondo comma dell'art. 219 cod. civ. (che, con riferimento alla ipotesi di separazione di beni tra coniugi, sancisce una presunzione semplice di comproprietÓ per i beni mobili dei quali nessuno di essi sia in grado di dimostrare la proprietÓ esclusiva), pur non contenendo una esplicita limitazione dell'efficacia della presunzione di comunione ai soli rapporti interni tra coniugi (a differenza di quanto stabilito al primo comma, contenente un espresso riferimento ai rapporti predetti), va interpretato secondo criteri ermeneutici di tipo logico - unitari non meno che storici (emergendo dai lavori preparatori che l'efficacia della presunzione era stata inizialmente estesa anche ai terzi), e non consente, pertanto, di estendere gli effetti della presunzione in parola anche ai rapporti di ciascun coniuge con i terzi, con la conseguenza che, in tema di opposizione all'esecuzione, il coniuge opponente incontra tutti i limiti di prova previsti, in linea generale, dall'art. 621 cod. proc. civ. (che esclude, in particolare, l'efficacia probatoria di qualsiasi forma di presunzione).


Separazione dei beni
 
*I testi sopra riportati sono coperti da copyright*
Chiedi una consulenza all'avvocato specialista
ARGOMENTO:  

 

     
Tel. Cell. Fax
* Pref/Num

Descrizione della richiesta di consulenza legale
 
 
 
 
 
© copyright 2009